Oro crolla sui minimi mensili e si dirige verso 1.300$ l’oncia

Dopo il rally di inizio anno, l’oro sembra aver improvvisamente smarrito la forza che lo aveva contraddistinto nelle ultime settimane. Oggi nuovo pesante calo fino a 1.314$

Prosegue la fase negativa per l’oro, che sui mercati internazionali continua a essere bersagliato dalle vendite dopo aver toccato il massimo più alto degli ultimi 6 mesi a 1.392$ l’oncia lo scorso 16 marzo. Da questo picco è partita una violenta correzione dei prezzi, complice la diminuzione delle tensioni geopolitiche in Ucraina, dopo l’annessione della Crimea da parte della Russia, e la ripresa del dollaro americano, a seguito della bias restrittiva emersa nell’ultima riunione della FED che ha confermato il tapering a 10 miliardi di dollari al mese e previsto il primo ritocco dei tassi di interesse nella primavera del 2015.

Stamattina l’oro è sceso sui minimi da oltre un mese a 1.314$ l’oncia, a seguito della violazione dell’area di supporto di 1.320$ l’oncia. Dai top di periodo il metallo prezioso ha già messo a segno una performance negativa del 5,8%, che ridimensiona drasticamente il rally avvenuto nei primi tre mesi e mezzo dell’anno. Da un punto di vista tecnico, la rottura ribassista della trendline che parte dai bottom di fine anno scorso dovrebbe creare i presupposti per un’accelerazione verso il basso con primo approdo sulla soglia psicologica di 1.300$ l’oncia.

Tuttavia la ritrovata forza del dollaro americano, le aspettative dinormalizzazione della politica monetaria americana prima del previsto, il clima di distensione per la crisi in Ucraina e i bassi rischi di inflazione potrebbero giocare contro l’andamento del metallo giallo, che rischia così di finire nuovamente nel mirino dei grandi venditori. Molte banche d’affari continuano a ribadire che l’oro scenderà fin sotto i bottom dello scorso anno, quando fu toccata un’area di minimo a 1.180$ l’oncia. Secondo Goldman Sachs l’oro scenderà a 1.050$ entro fine anno. Nel breve periodo appare possibile una discesa fino a 1.300$ prima e 1.280$ poi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...