Saldi estivi 2014: quando iniziano? Ecco le date regione per regione

L’estate non è solo sinonimo di viaggi, vacanze e spiagge da Bandiera Blu . L’estate è anche sinonimo di shopping grazie ai saldi estivi, che con tutta probabilità inizieranno il 5 luglio. Ovviamente ci saranno delle regioni che posticiperanno la data e quelle che daranno inizio ai pre-saldi. Ecco le date regione per regione.

Regione Periodo Saldi
Abruzzo 7 Luglio (fino al 3 Settembre)
Basilicata 7 Luglio
Calabria 7 Luglio
Campania 7 Luglio
Emilia Romagna 7 Luglio
Friuli Venezia Giulia 7 Luglio
Lazio 5 Luglio
Liguria 7 Luglio
Lombardia 6 Luglio (durano 60 giorni)
Marche 7 Luglio
Molise 7 Luglio
Piemonte 5 Luglio (durano 8 settimane)
Puglia 7 Luglio
Sardegna 6 Luglio (fino al 3 settembre)
Sicilia 7 Luglio
Toscana 5 Luglio
Umbria 7 Luglio
Valle d’Aosta 7 Luglio
Veneto 5 Luglio (fino al 31 agosto)

Saldi 2014: consigli contro le truffe

Come stabilisce l’art. 15, comma 3, d.lgs n. 114/98:

“Le vendite di fine stagione riguardano i prodotti, di carattere stagionale o di moda, suscettibili di notevole deprezzamento se non vengono venduti entro un certo periodo di tempo”.

Lo sconto applicato deve essere esposto (in percentuale) sul cartellino, insieme al prezzo normale di vendita. I prodotti in saldo e quelli a prezzo pieno devono essere separati per evitare confusione di prezzo.

Nel caso in cassa venisse applicato uno sconto diverso da quello esposto sul cartellino, l’acquirente dovrà comunicarlo al negoziante o dovrà contattare l’ufficio di Polizia Annonaria del Comune.

Anche in periodo di saldi il cliente ha diritto di cambiare la merce difettosa (nonostante il negoziante affermi che i capi in saldo non siano soggetti a sostituzione). Il d.lgs n. 24/2002 ha infatti introdotto nel Libro IV del Codice Civile nuovi articoli (da 1519-bis a 1519-nonies) per cui ogni bene comprato da un consumatore, per uso proprio e della propria famiglia, ha una garanzia piena ed assoluta di due anni (almeno un anno quando il bene è usato).

Dal momento che l’inizio dei saldi spesso significa truffa dietro l’angolo, ci sono una serie di ulteriori piccoli accorgimenti da tener presente, poiché riduzione del prezzo non significa riduzione dei diritti dell’acquirente. Ad esempio:

  • prima dell’inizio dei saldi fate un giro per negozi e segnatevi (magari anche fotografandolo con il vostro smartphone) il prezzo dei prodotti di vostro interesse per valutare se con l’inizio dei saldi gli articoli costeranno davvero meno;

 

  • la merce in saldo deve essere quella di stagione e non avanzi di magazzino, che dovranno essere venduti separatamente.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...