Studi di settore: segnalazione tramite sms

Avviso personalizzato che invita ad accedere al “Cassetto fiscale”

Premessa – Per le segnalazioni di anomalia degli studi di settore ai contribuenti abilitati ai servizi telematici che in sede di registrazione hanno optato per la ricezione di “Avvisi” viene visualizzato un avviso personalizzato nell’area autenticata e inviato un sms o una mail che li “invita” ad accedere al “Cassetto fiscale” per leggere la segnalazione di anomalia. Lo ha comunicato l’Agenzia delle Entrate che con la circolare n. 20 del 4 luglio 2014.

Comunicazione di anomalia – Fino al 2013, le comunicazioni delle anomalie riscontrate nei modelli studi di settore, originate dall’omessa o non corretta indicazione dei dati sono state inviate alternativamente al contribuente, in formato cartaceo o all’intermediario che ha trasmesso la dichiarazione, in via telematica (Entratel). Da quest’anno le comunicazioni di anomalia, inviate a seguito di un mero riscontro informatico dei dati dichiarati negli studi di settore, non sono più spedite in modalità cartacea (raccomandata), bensì inserite direttamente nel “Cassetto fiscale” (accessibile dall’area dedicata ai servizi online sul sito Internet dell’Agenzia delle Entrate).

Cassetto fiscale – 
Ai soggetti abilitati ai servizi telematici che in sede di registrazione hanno optato per la ricezione di “Avvisi”, viene visualizzato un avviso personalizzato nell’area autenticata e inviato un messaggio via e-mail o sms, con il quale li si invita ad accedere al proprio cassetto fiscale, dove è stata pubblicata una comunicazione di anomalia, al fine di prenderne visione.

E-mail – La e-mail effettuerà la seguente comunicazione “Gentile Contribuente, abbiamo pubblicato una comunicazione di anomalia nei dati degli studi di settore nella sezione degli studi di settore del suo Cassetto Fiscale. La invitiamo a leggerla. Le istruzioni per l’accesso al Cassetto Fiscale sono disponibili accedendo alla pagina del sito internet dell’Agenzia delle Entrate: Home – Servizi online – Servizi fiscali – Servizi fiscali con registrazione – Cassetto fiscale. Per l’invio di eventuali risposte relative alla comunicazione di anomalia, potrà usare l’apposito software disponibile nella sezione relativa agli studi di settore del sito internet dell’Agenzia delle Entrate. Pertanto non invii messaggi a questa casella di posta elettronica. Cordiali saluti. Agenzia delle Entrate”.

SMS – Per quanto riguarda l’sms la comunicazione sarà così impostata “Gentile Contribuente, nel suo Cassetto Fiscale è pubblicata una comunicazione di anomalia negli studi di settore. La invitiamo a leggerla. Agenzia delle Entrate”.

Tipologia – L’Agenzia evidenzia che il contribuente è interessato da una sola tipologia di comunicazione di anomalia. In presenza di più situazioni anomale, il soggetto è selezionato in relazione a quella ritenuta “più critica”.

Intermediario – Qualora in sede di predisposizione del mod. UNICO, il contribuente abbia richiesto che la comunicazione delle anomalie fosse inviata all’intermediario incaricato della trasmissione della dichiarazione quest’ultimo viene informato via Entratel mediante il seguente avviso: “Gentile intermediario, La informiamo che abbiamo predisposto un file in formato autenticato con le comunicazioni di anomalia nei dati degli studi di settore, per il triennio 2010-2012. Queste comunicazioni riguardano i contribuenti per i quali Lei ha inviato il modello UNICO 2013 e si è impegnato a ricevere eventuali segnalazioni. In particolare, i contribuenti hanno espresso questa scelta all’atto della firma della dichiarazione e Lei ha accettato con l’impegno alla presentazione telematica. Pur trattandosi di anomalie che necessitano ulteriori approfondimenti, invitiamo i contribuenti a valutare attentamente la situazione evidenziata, anche in vista della presentazione del prossimo modello di dichiarazione relativo al periodo d’imposta 2013. Per segnalare eventuali imprecisioni riscontrate nella comunicazione o per indicare le motivazioni dell’anomalia può utilizzare l’apposito software, pubblicato sul sito internet dell’Agenzia delle Entrate”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...