Bollo auto 2015

Calcolo, scadenza, esenzioni. Ecco la guida.

Il bollo dell’auto, tassa legata alla proprietà del mezzo, si paga una volta l’anno, entro il mese successivo alla scadenza indicata nella ricevuta di pagamento.

Come calcolare il bollo? La procedura è semplice e veloce. Basta collegarsi al sito dell’Agenzia delle Entrate e scegliere tra due diverse modalità:

Sul sito è inoltre possibile verificare ipagamenti già effettuati per le sole regioni Marche e Valle D’Aosta, nonché per quelle in cui la gestione della tassa automobilistica è di competenza dell’Agenzia delle Entrate, ovvero Friuli Venezia Giulia, Sardegna e Sicilia.

Il pagamento può essere effettuato presso:

  • le Delegazioni ACI
  • le Agenzie di pratiche auto abilitate
  • taluni Istituti bancari, anche in modalità ATM (sportello Bancomat) e/o Internet Banking
  • presso i tabaccai convenzionati con Banca ITB, direttamente collegati al Ruolo Regionale
  • presso i tabaccai aderenti al polo Lottomatica
  • gli Uffici postali

Scadenza

Quando si paga il bollo? Ecco la tabella con i riferimenti per il pagamento del 2015 (fonte Sermetra).

SCADENZA QUANDO PAGARE
Dicembre 2014 Dal 1 Gennaio 2015 al 2 Febbraio 2015
Gennaio 2015 Dal 1 Febbraio 2015 al 2 Marzo 2015
Aprile 2015 Dal 1 Maggio 2015 al 1 Giugno 2015
Maggio 2015 Dal 1 Giugno 2015 al 30 Giugno 2015
Luglio 2015 Dal 1 Agosto 2015 al 31 Agosto 2015
Agosto 2015 Dal 1 Settembre 2015 al 30 Settembre 2015
Settembre 2015 Dal 1 Ottobre 2015 al 2 Novembre 2015
Dicembre 2015 Dal 1 Gennaio 2016 al 1 Febbraio 2016

Esenzioni e riduzioni

In quali casi sono previste le esenzioni del bollo?

Le riduzioni o esenzioni variano a seconda della Regione/provincia autonoma di residenza dell’intestatario del veicolo. In generale le riduzioni/esenzioni sono previste per:

  • Gli autobus ad uso noleggio da rimessa con/senza conducente o di linea
  • I veicoli uso privato noleggio da rimessa locazione con conducente
  • I veicoli alimentati “esclusivamente” a GPL o metano, se conformi alle Direttive Cee sulle emissioni inquinanti
  • Le autovetture adibite al servizio pubblico da piazza (taxi)
  • Gli autoveicoli uso scuola guida
  • I veicoli a motore elettrico sono esenti per i primi 5 anni
  • I veicoli con alimentazione a idrogeno o ibrida elettrica e termica
  • Gli autoveicoli adibiti ad uso specifico: trasporto latte, immondizie, carni macellate fresche,spurgo pozzi neri, generi monopoli di stato
  • Gli autocarri di peso complessivo pari o superiore a 12 tonnellate muniti di sospensione asse motore pneumatica o equivalente
  • I veicoli con alimentazione doppia hanno diritto ad agevolazioni solo in alcune Regioni/Province autonome

Ulteriori approfondimenti sono disponibili sul sito ACI.

In caso di disabilità, è riconosciuta l’esenzione dal pagamento del bollo auto nei seguenti casi:

  • disabilità sensoriali (non vedenti e sordi);
  • disabili con handicap grave psichico o mentale titolari di indennità di accompagnamento;
  • disabili con grave limitazione della capacita di deambulazione o affetti da pluriamputazioni;
  • disabili con ridotte o impedite capacità motorie per i quali è necessario l’adattamento del veicolo.

Sono le Regioni, competenti in materia di tassa automobilistica, ad avere la facoltà di ampliare o ridurre la platea dei beneficiari.

I veicoli che possono godere dell’esenzione sono:

  • le autovetture
  • gli autoveicoli per trasporto promiscuo
  • gli autoveicoli per trasporti specifici
  • le motocarrozzette
  • i motoveicoli per trasporto promiscuo
  • i motoveicoli per trasporti specifici

Si specifica che il limite di cilindrata previsto è di 2000 cc per i veicoli a benzina e di 2800 cc per i veicoli diesel.

Novità della Legge di Stabilità 2015

In base a quanto disposto dalla Legge di Stabilità 2015, dal 1 gennaio le auto comprese tra i 20 e i 29 anni dovranno pagare il bollo regolarmente. Restano quindi esonerati dal versamento del bollo solo i proprietari di auto con almeno 30 anni di vita di certificato interesse storico.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...